trib pa 3257-21

trib pa 3257-21

Nel caso in cui lo statuto sociale preveda, in via generale, una clausola compromissoria, deferendo agli arbitri le controversie endosocietarie, ma pure contenga una previsione ai sensi della quale, in caso di esclusione di un socio, questi possa proporre opposizione al Tribunale, deve ritenersi che tale previsione sia derogatoria di quella compromissoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.