cass 37469-21

cass 37469-21

L’interpretazione data dagli arbitri al contratto e la relativa motivazione sono sindacabili, nel giudizio di impugnazione del lodo per nullitĂ , soltanto per violazione di regole di diritto, sicchĂ© non è consentito al giudice dell’impugnazione sindacare la logicitĂ  della motivazione ove esistente e non talmente inadeguata da non permettere la ricostruzione dell’iter logico seguito dagli arbitri per giungere a una determinata conclusione, nĂ© la valutazione degli elementi probatori operata dagli arbitri nell’accertamento della comune volontĂ  delle parti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.