cass 7148-21

La clausola compromissoria è un patto autonomo rispetto al contratto a cui si riferisce e la sua validità deve essere valutata
indipendentemente da esso: pertanto la nullitĂ  del contratto non
comporta la nullitĂ  della clausola compromissoria se il vizio di
nullità non è ad esso comune.
Le disposizioni di cui all’art. 37-quinquies l. 11 febbraio 1994, n. 109 (in materia di societĂ  di progetto) e quelle di cui al d.lgs. 9 ottobre 2002, n. 231 (in materia di lotta contro i ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali) non sono disposizioni di ordine pubblico rilevanti ai fini dell’impugnazione del lodo ex art. 829 cod. proc. civ.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.