cass 41955-21

cass 41955-21

Nel procedimento arbitrale, l’omessa osservanza del contraddittorio non è un vizio formale, ma di attivitĂ , sicchĂ© la nullitĂ  che ne scaturisce ex art. 829, n. 9, cod. proc. civ. implica una concreta compressione del diritto di difesa della parte processuale: deve, cioè, aversi riguardo al modo in cui le parti hanno potuto confrontarsi in giudizio in relazione alle pretese ivi esplicate, giacchĂ© il vizio di violazione del contraddittorio consegue alla concreta menomazione del diritto di difesa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.