Modelli di clausole compromissorie

La formulazione della clausola compromissoria riveste una particolare importanza, e ad essa si deve dedicare la dovuta attenzione, per evitare il rischio che la volontà delle parti di ricorrere agli arbitri non trovi, in concreto, realizzazione.

Di ciò sono ben consapevoli numerose camere arbitrali, che hanno infatti predisposto dei modelli di clausola.  Qui di seguito, si trova una essenziale rassegna di alcuni tra questi modelli.

  • Camera arbitrale del Piemonte: "Qualsiasi controversia derivante dal presente contratto sarà sottoposta ad arbitrato rituale secondo il Regolamento della Camera Arbitrale del Piemonte. L’arbitrato si svolgerà secondo la procedura di arbitrato ordinario di diritto o di arbitrato rapido di equità a seconda del valore, così come determinato ai sensi del Regolamento" – ulteriori modelli sono disponibili sul sito della Camera arbitrale del Piemonte;
  • Camera arbitrale di Milano (CAM): "Tutte le controversie derivanti dal presente contratto o in relazione allo stesso, saranno risolte mediante arbitrato secondo il Regolamento della Camera Arbitrale di Milano, da un arbitro unico/tre arbitri**, nominato/i in conformità a tale Regolamento" – ulteriori modelli sono disponibili sul sito della CAM;
  • Camera arbitrale di Venezia: "Tutte le controversie nascenti dal presente contratto verranno definite mediante arbitrato amministrato dalla Camera Arbitrale di Venezia, secondo il suo Regolamento, alla quale è demandata la nomina dell’Arbitro unico" – ulteriori modelli sono disponibili sul sito della Camera arbitrale di Venezia;
  • China International Economic and Trade Commission (CIETAC): "Any dispute arising from or in connection with this Contract shall be submitted to China International Economic and Trade Arbitration Commission (CIETAC) for arbitration which shall be conducted in accordance with the CIETAC’s arbitration rules in effect at the time of applying for arbitration. The arbitral award is final and binding upon both parties" – ulteriori dettagli sono indicati sul sito della CIETAC;
  • Cairo Regional Centre for International Commercial Arbitration (CRCICA): "Any dispute, controversy or claim arising out of or relating to this contract, or the breach, termination or invalidity thereof, shall be settled by arbitration in accordance with the Rules of Arbitration of the Cairo Regional Centre for International Commercial Arbitration" – ulteriori dettagli sono indicati sul sito del CRCICA;
  • Curia Mercatorum: "Tutte le controversie relative o comunque collegate al presente contratto saranno risolte in via definitiva mediante arbitrato amministrato in conformità al Regolamento vigente adottato da Curia Mercatorum, Centro di Mediazione e Arbitrato, che le parti dichiarano di conoscere ed accettare" – ulteriori modelli sono disponibili sul sito di Curia Mercatorum;
  • International Chamber of Commerce (ICC): "All disputes arising out of or in connection with the present contract shall be finally settled under the Rules of Arbitration of the International Chamber of Commerce by one or more arbitrators appointed in accordance with the said Rules" – ulteriori modelli sono disponibili sul sito dell’ICC;
  • Istanbul Arbitration Centre (ISTAC): "Any disputes arising out of, or in connection with the present contract shall be finally settled through arbitration under the Istanbul Arbitration Centre Arbitration Rules" – ulteriori dettagli sono indicato sul sito dell’ISTAC;
  • Singapore International Arbitration Centre (SIAC): "Any dispute arising out of or in connection with this contract, including any question regarding its existence, validity or termination, shall be referred to and finally resolved by arbitration administered by the Singapore International Arbitration Centre (“SIAC”) in accordance with the Arbitration Rules of the Singapore International Arbitration Centre ("SIAC Rules") for the time being in force, which rules are deemed to be incorporated by reference in this clause. The seat of the arbitration shall be [Singapore].* The Tribunal shall consist of _________________** arbitrator(s). The language of the arbitration shall be ________________" – ulteriori modelli e dettagli sono disponibili sul sito del SIAC;
  • Arbitration Institute of the Stockholm Chamber of Commerce (SCC): "Tutte le controversie, divergenze o pretese derivanti dal presente contratto o in relazione allo stesso, comprese quelle relative alla sua esecuzione, risoluzione o validità, saranno definitivamente risolte mediante arbitrato secondo il Regolamento Arbitrale dell’Istituto Arbitrale della Camera di Commercio di Stoccolma" – ulteriori modelli e dettagli sono disponibili sul sito della SCC;
  • Vienna International Arbitral Centre (VIAC): "All disputes or claims arising out of or in connection with this contract including disputes relating to its validity, breach, termination or nullity shall be finally settled under the Rules of Arbitration of the International Arbitral Centre of the Austrian Federal Economic Chamber in Vienna (Vienna Rules) by one or three arbitrators appointed in accordance with the said Rules" – ulteriori dettagli sono indicati sul sito del VIAC.